Soprano’s

image

“Non me la ricordavo così disturbata questa linea.
Sono già due volte che cade la linea.
Da adesso in avanti ti ricordi se va meglio?
Sono subito dopo Verona.
Vediamo dai….
Comunque niente.
C’era lui che diceva “lo vorrei sapere perché non è rimasta l’altra volta”

Mi ha detto che secondo lui se ne riparla l’anno prossimo.
“Continua a fare l’audizione poi vediamo”, dice.
C’è chi ha chiesto la prelazione perciò non so che tempi ci possono essere.
Perché all’audizione di due anni fa lui ha messo prima lei e seconda me.
Mi ha detto che se ci lavoravo in quel periodo ero messa meglio, che se avessi accettato l’altra volta avrei lavorato continuativamente.
Ma a me non risulta!
Perché dopo l’audizione di due anni fa mica mi hanno chiamato mai.
Nel 2014 poi sono passata il di nuovo prima, ma non mi ha chiamato nemmeno stavolta.
Questo è successo.
Perciò che devo aspettare…
Me ne sto da precaria alla Scala.
Tanto se non ci sono i posti di che parliamo?
Macchè.
Non lo so quanti soprani primi ci stanno.
Loro fanno tante opere divise a metà e poi non fanno opere con l’organico grande.
Siccome ci sono i turisti a Venezia fanno sempre e solo Traviate e Bohème*.
Si.
Sempre le solite cose!
Perciò ho fatto bene a rimanere dove sto, anche se faccio l’aggiunta.
Anche se ci sono 27 primi.
È difficile che prendono altri soprani primi.
Non sai che palle!!
Dopo Turandot facciamo questo Co2.
Quelle opere moderne dove fai IIIIIHHHAAAAA OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
Poi facciamo pure dei rumori…
Sono scritti così! Una schifezza!**

No.
Lei non è più rimasta.
Si trovava male.
Ci credo.
Aveva preso casa in una zona periferica dove non c’è niente.
Hai presente Milano?
La zona è via Tortona***.
Un posto un po’ fuori, noi ci andiamo a fare le prove, figurati.
Credo che per quello non si trovava bene, certe zone di Milano sono brutte.”

* si, vero. Traviata è tra le opere della stagione corrente del Teatro la Fenice di Venezia, insieme a Tosca, Norma, Madama Butterfly come anche Il flauto Magico. Ma ci sono anche La cambiale di matrimonio di Rossinj, Juditha Triumphans di Vivaldi, Zápisník zmizelého (Il diario di uno scomparso) di Janacek, La voix humaine di Poulenc. Perciò parliamone del “fanno sempre le stesse cose”!
** Ma scusa….non era una banalità fare Traviata? E allora bèccate l’opera contemporanea!
*** Milanesi: spiegate quanto è periferica Via Tortona ai non milanesi, per cortesia.
Non Milanesi: via Tortona è quel posto dove correte ogni anno per il Fuori Salone. Per dire….

12 pensieri su “Soprano’s

  1. Via Tortona, via Savona. La mia Porta Genova. Che per arrivarci il 29, il 30 e il 9, e i treni, le littorine a gasolio che ti veniva il culo quadro. Comunque, i Sopranos ridisegnano la geografia milanese. Periferia in riva al Naviglio…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...