Il Grosso problema della Scuola

image

Lo vediamo se ho ragione io.
Non è vero Che non ti penso
io dovevo comunque, lo sai.
era mia intenzione
non potevo andare avanti così.
Si…
Poi ti racconto bene comunque.

Ah. domani è sabato. Allora per domani non mi serve.
Me lo aveva  già detto papà.
Io l’ho visto di più e lo sai.
Ma dici che è grosso?
Ma non grosso.
Non me lo ricordo così grosso…
A casa della Rosalba io sono andata tanto quando ero ragazzina e secondo me non è grosso.

Più che altro Fabio, che poi è il figlio, diceva che si poteva prendere.
Lo sai che ci ho parlato per capire come risolvere il problema del trasporto?
No: il trasporto mio. per andare al lavoro. La mattina.
Ecco.
Allora dopo che ho parlato con lui mi ha spiegato che esiste il settimanale.

Ti ricordi che per questi 3 mesi volevo fare il mensile?
Ma lui mi fa detto di fare il cartaceo settimanale che costa tipo undici, dal lunedì al sabato funziona.
Se conti che sono tre e venti invece di tre per cinque quindici e allora spendo meno.
Adesso in questi due giorni ho fatto così perché c’è meno gente ma non li spendo un euro e cinquanta a viaggio.

Adesso poi c’è il problema della scuola e questo cambia tutto.
Perché se c’è la scuola, la metropolitana è piena.

Scritto con WordPress per Android

12 pensieri su “Il Grosso problema della Scuola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...