Padri&Figli

Carrozza 6, posto 5. I miei vicini di posto sono un signore e suo figlio tredicenne; entrambi sono concentrati sul proprio dispositivo mobile.  Ad un certo punto parte una delle solite suonerie assordanti e tamarre che tutti conosciamo da un terzo telefono, appoggiato sul tavolo.  “Ma insomma! Ti avevo chiesto di lasciarlo silenzioso! Dammi quel […]